Tempi massimi ▶

Altro ▶

Disclaimer: Mentuccia.it è un motore di ricerca per ricette: le immagini e i testi sono stati archiviati da siti di terze parti. Pertanto Mentuccia.it non è responsabile del contenuto, dell'origine e di qualsivoglia infrazione legale riguardante tali fonti esterne. Per chiedere la rimozione di qualsiasi contenuto contattarci tramite l'account facebook.

Paccheri al coccio

Una nuova fenomenale e piacevole ricetta dal titolo Paccheri al coccio ci viene illustrata oggi da Misya.info; è composta dagli ingredienti 500 gr di paccheri, 1 kg di coccio, 1/2 bicchiere di vino bianco, 300 gr di filetti di pomodoro, 2 spicchi di aglio, prezzemolo, 1 peperoncino, sale e olio e si prepara in appena 50 minuti.

I paccheri al coccio sono un primo piatto molto rinomato dalle mie parti, ogni qual volta mi trovo a Pozzuoli e passo davanti a quei ristorantini che preparano tutti i piatti prettamente a base di pesce, mi vien voglia di paccheri al coccio, così l’alt

I paccheri al coccio sono un primo piatto molto rinomato dalle mie parti, ogni qual volta mi trovo a Pozzuoli e passo davanti a quei ristorantini che preparano tutti i piatti prettamente a base di pesce, mi vien voglia di paccheri al coccio, così l’altra domenica, dopo aver fatto una bella passeggiata sul lungomare, ho comprato i paccheri trafilati al bronzo di Gragnano, un bel coccio ( detto anche gallinella di mare) e mi sono preparata i paccheri al coccio da me Pulire e sfilettare il pesce è stato un pò laborioso (voi se volete velocizzare, fatevelo sfilettare in pescheria), ma ne è valsa decisamente la pena, visto che ha apprezzato anche il mio maritino. Vi auguro un buon venerdi bacibaci

Pulire il coccio eliminando le interiora, le lische e la pelle. (scusatemi se non ci sono le foto di questi passaggi ma pulire il pesce e fotografare contemporaneamente era impossibile) In una padella far soffriggere in un filo d’olio uno spicchio d’aglio tagliato a rondelle ed il prezzemolo, aggiungere le lisce e la testa, un bicchiere d’acqua e cuocere a fiamma viva fino a raggiungere il bollore. Tagliate la polpa a pezzetti e mettete a rosolare in una padella a parte con uno spicchio di aglio e un peperoncino.Quando sarà rosolato, sollevare lo spicchio d’aglio, salate e sfumate con il vino bianco Aggiungere quindi i filetti di pomodoro Infine aggiungere il sughetto ottenuto dalla cottura della testa e delle lische del coccio, filtrando il tutto in un colino. Far cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, scolarli ed aggiungerli al sugo con il coccio Aggiungere del prezzemolo tritato e far saltare tutto in padella Servire i paccheri al coccio nei piatti

Leggi la ricetta completa: Paccheri al coccio

Trascrizione archiviata dall'URL http://www.misya.info/2012/05/25/paccheri-al-coccio.htm dallo spider di Mentuccia.

Potrebbe anche interessarti... Paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala

Paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala La sopraffina e eccellente ricetta chiamata "Paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala" è composta dalla combinazione di Aglio 2 spicchi, Cipollotto fresco 1, Cozze 1 kg, Melanzane 450 gr, Mozzarella di Bufala Campana D.O.P. Fior Fiore Coop 1 (200 gr), Olio 4 cucchiai, Pasta paccheri 400 gr, Pomodori tipo ciliegia 400 gr, Prezzemolo tritato 20 gr, Sale q.b. e Vino bianco 100 ml, e si prepara in appena 35 minuti. le fantastiche cuoche del sito di GialloZafferano ci introducono come prepararla facilmente e rapidamente!

I paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala sono un primo piatto estivo a base di pesce realizzato con due ingredienti tipici della regione Campania: i paccheri e la mozzarella di bufala. Preparare i paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala è molto semplice: sono sufficienti pochi ingredienti ma freschi e di qualità per ottenere un piatto molto gustoso e saporito. Basterà realizzare un sugo a base di cozze sfumate nel vino, pomodorini , melanzane e mozzarella di bufala e poi unirlo ai paccheri scolati al dente e potrete servire a tavola i vostri paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala, sarà un successone!

■ Preparazione Per preparare i paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala, iniziate pulendo per bene le cozze. Eliminate la barbetta che fuoriesce (1), raschiate il guscio,e lavatele bene sotto l’acqua corrente per eliminare tutte le impurità (2) (per visionare ulteriori dettagli sulla pulizia delle cozze cliccate qui). Una volta pulite le cozze mettetele in padella con due cucchiai di olio e due spicchi di aglio e fatele dischiudere (3). Quando vedete che cominciano ad aprirsi sfumate con il vino bianco (4) e aggiungete metà del prezzemolo tritato totale (5). Dischiuse tutte le cozze scolatele per bene, avendo cura di raccogliere in una bacinella l’acqua di cottura che servirà alla fine per insaporire la pasta (6). A questo punto sgusciate metà delle cozze e tenete l’altra metà intera per la decorazione finale del piatto (7). Mondate le melanzane togliendo le estremità, tagliatele a cubetti (8) e disponetele a strati in un colapasta o setaccio, spolverizzandole con del sale grosso. Copritele con un peso affinché la pressione aiuti a far perdere l'acqua e l’amaro e lasciatele riposare così per almeno un'ora.(9). Nel frattempo tagliate in quarti i pomodorini (10) e togliete i semi (11). Tritate il cipollotto e mettetelo ad appassire con un paio di cucchiai di oliva">olio di oliva (12), poi aggiungete le melanzane (13), i pomodorini (14), salate per insaporire le verdure e lasciate cuocere per 10 minuti. Quando saranno cotte aggiungete le cozze (15), poi fate bollire una pentola di acqua salata e mettete a cuocere i paccheri (16). Scolateli al dente e aggiungeteli al sugo (17), poi unite l’acqua di cottura delle cozze che avete precedentemente tenuto da parte (18). Tagliate a pezzi una mozzarella di bufala (19) e aggiungetela alla pasta (20), poi unite le restanti cozze con il guscio e abbondante prezzemolo (21). Mescolate per bene tutti gli ingredienti e siete pronti per servire in tavola i vostri paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala. ■ Conservazione I paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala possono essere conservati per un giorno in frigorifero, coperti da pellicola.

Potrebbe anche interessarti... Paccheri ripieni con salsiccia e funghi

Paccheri ripieni con salsiccia e funghi La stuzzicante e appetitosa ricetta chiamata "Paccheri ripieni con salsiccia e funghi" ci viene presentata dai cari chef di GialloZafferano. Per questa ricetta ti occorreranno la combinazione di Aglio 1 spicchio, Funghi champignon, 400 gr (da pulire), Olio extravergine di oliva, 3-4 cucchiai, Parmigiano Reggiano grattugiato, 100 gr, Pasta (paccheri), 400 gr, Pepe macinato, q.b., Porri 1, Ricotta 350 gr, Sale q.b., Salsiccia 250 gr, Timo fresco, 3 rametti, Vino bianco, 1/2 bicchiere, Burro 20 gr, Farina 15 gr, Latte 200 ml, Noce moscata 1 pizzico e Sale q.b., e si mette a punto facilmente e rapidamente in circa 100 minuti d'orologio.

I paccheri ripieni con salsiccia e funghi sono un primo piatto molto sostanzioso e gustoso: i paccheri vengono farciti con un goloso sugo di salsiccia, funghi champignon e ricotta, disposti in verticale in una teglia e poi gratinati in forno. Questa ricetta, per il suo sapore e il suo aspetto scenografico, può diventare la protagonista di un pranzo per un'occasione importante. Noi abbiamo realizzato i paccheri ripieni con salsiccia e funghi in un'unica tortiera, ma potete anche realizzare delle simpatiche monoporzioni ponendo una decina di paccheri a testa su di un piatto e legandoli insieme con un filamento di porro. In questo caso vi ricordo di coprirli bene di besciamella per evitare che si secchino in cottura!

■ Preparazione Iniziamo la preparazione dei paccheri ripieni tagliando i porri a rondelle (1) e ponendoli ad appassire a fuoco basso (per almeno 10-15 minuti) in un tegame (2) capiente assieme all’aglio schiacciato e all’olio extravergine di oliva. Unite la salsiccia precedentemente sbriciolata (3) e lasciatela rosolare a fuoco dolce rigirandola spesso, poi sfumate con il vino bianco (4) e, quando sarà completamente evaporato, unite i funghi puliti e tagliati a piccolissimi cubetti (5). Fate cuocere a fuoco allegro per 10 minuti, poi salate, pepate e unite qualche fogliolina di timo fresco: prima di spegnere il fuoco, assicuratevi che il composto nel tegame sia asciutto, quindi lasciate intiepidire il tutto. Nel frattempo versate la ricotta in una ciotola, aggiungete 80 gr di parmigiano (6) e mescolate per bene fino ad ottenere una crema liscia, alla quale unirete il composto di porri, salsiccia e funghi ormai tiepido (7) (aggiustate eventualmente di sale). Mettete il composto ottenuto in una sac a poche con bocchetta liscia non troppo stretta (per via dei pezzetti di ingredienti in esso contenuti). Preparate una besciamella piuttosto fluida sciogliendo in un tegame il burro, unendo poi la farina e mescolando fino ad ottenere un composto color nocciola al quale unirete il latte. Mescolate per bene fino a che la besciamella non comincerà a sobbollire, poi unite sale e noce moscata in polvere. Quando la besciamella comincerà ad addensare lievemente spegnete il fuoco. Lessate i paccheri in abbondante acqua salata (8) scolandoli a metà cottura, poi ungeteli lievemente con dell’olio per non farli attaccare tra di loro (state molto attenti a non romperli). Disponete sul fondo di una pirofila circolare (o teglia) delle dimensioni di 22/24 cm metà della besciamella (9), posizionate i paccheri all’impiedi mettendoli uno di seguito all’altro in cerchi concentrici (10) partendo dal perimetro esterno della pirofila, arrivando così a riempirla. Farcite i paccheri con il composto di ricotta (11) e poi cospargeteli con la besciamella rimasta (12), il parmigiano e qualche fogliolina di timo. Infornate i paccheri ripieni in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, accendendo il grill subito dopo per altri 5 minuti. Sfornate i paccheri, lasciateli riposare e compattare per 5-10 minuti e poi serviteli immediatamente.

  • 4 persone

Leggi la ricetta completa su Misya:
Paccheri al coccio ➜

Alternative a Paccheri al coccio

  • Foto di Paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala

    5/5 stelle, 1 voti

    676 visite

    Tempo: 35m

    Paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala

    I paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala sono un primo piatto di pesce adatto alla stagione estiva, molto gustosos e saporito.

    La sopraffina e eccellente ricetta chiamata "Paccheri con melanzane, cozze e mozzarella di bufala" è composta dalla combinazione di Aglio 2 spicchi, Cipollotto fresco 1, Cozze 1 kg, Melanzane 450 gr, Mozzarella di Bufala Campana D.O.P. Fior Fiore Coop 1 (200 gr), Olio 4 cucchiai, Pasta paccheri 400 gr, Pomodori tipo ciliegia 400 gr, Prezzemolo tritato 20 gr, Sale q.b. e Vino bianco 100 ml, e si prepara in appena 35 minuti. le fantastiche cuoche del sito di GialloZafferano ci introducono come prepararla facilmente e rapidamente!

  • Foto di Paccheri ripieni con salsiccia e funghi

    4/5 stelle, 2 voti

    754 visite

    Tempo: 1h 40m

    Paccheri ripieni con salsiccia e funghi

    I paccheri ripieni con salsiccia e funghi sono un primo piatto molto sostanzioso a base di salsiccia, funghi e ricotta.

    La stuzzicante e appetitosa ricetta chiamata "Paccheri ripieni con salsiccia e funghi" ci viene presentata dai cari chef di GialloZafferano. Per questa ricetta ti occorreranno la combinazione di Aglio 1 spicchio, Funghi champignon, 400 gr (da pulire), Olio extravergine di oliva, 3-4 cucchiai, Parmigiano Reggiano grattugiato, 100 gr, Pasta (paccheri), 400 gr, Pepe macinato, q.b., Porri 1, Ricotta 350 gr, Sale q.b., Salsiccia 250 gr, Timo fresco, 3 rametti, Vino bianco, 1/2 bicchiere, Burro 20 gr, Farina 15 gr, Latte 200 ml, Noce moscata 1 pizzico e Sale q.b., e si mette a punto facilmente e rapidamente in circa 100 minuti d'orologio.

  • Foto di Paccheri con carciofi alla carbonara

    3/5 stelle, 1 voti

    506 visite

    Tempo: 40m

    Paccheri con carciofi alla carbonara

    I paccheri con carciofi alla carbonara, sono un primo piatto davvero gustoso e sostanzioso, preparati con una base di sugo alla carbonara ...

    Il fantastico staff del sito di GialloZafferano ci riporta come procedere per preparare la ghiotta e appetitosa ricetta dal nome "Paccheri con carciofi alla carbonara", che si mette a punto in appena 40 minuti d'orologio e che è composta dalla combinazione degli ingredienti Carciofi il cuore di 4, Olio di oliva 4 cucchiai, Pancetta affumicata a dadini 150 gr, Parmigiano Reggiano grattugiato 30 gr, Pasta paccheri 320 gr, Pecorino grattugiato 30 gr, Pepe macinato a piacere, Scalogno 1 e Uova 2 intere e 2 tuorli.

  • Foto di Paccheri al sugo di calamari

    3/5 stelle, 2 voti

    408 visite

    Tempo: 35m

    Paccheri al sugo di calamari

    I paccheri (chiamati anche schiaffoni), sono un formato di pasta trafilata al bronzo tipica napoletana, con la quale abbiamo preparato un ...

    Su GialloZafferano.it, gli eleganti chef ci espongono come procedere per cucinare in appena 35 minuti la saporosa ricetta dal nome "Paccheri al sugo di calamari", che è formata da Aglio 3 spicchi, Brodo ( fumetto) di pesce q.b., Calamari 500 gr, Olio extravergine di oliva 1/2 bicchiere, Pasta paccheri 400 gr, Peperoncino fresco e piccante qualche pezzetto (secondo i gusti), Pomodori ciliegino (piccoli e tondi) 200 gr, Pomodori passata 200 gr, Prezzemolo tritato abbondante e Vino bianco 1/2 bicchiere.

  • Foto di Paccheri all'aceto balsamico

    4/5 stelle, 1 voti

    271 visite

    Tempo: 20m

    Paccheri all'aceto balsamico

    Della categoria Ricette - Primi Piatti - Pasta con Verdure, ecco la meravigliosa e gradevole ricetta chiamata Paccheri all'aceto balsamico

    Gustissimo, il portale del gusto ci spiega come mettere a punto una eccezionale ricetta, nella categoria Ricette - Primi Piatti - Pasta con Verdure, molto deliziosa, dal titolo Paccheri all'aceto balsamico, che si realizza in circa 20 minuti d'orologio. Gli ingredienti che la compongono sono 350 gr. di paccheri, 200 gr. di fagiolini, Provolone piccante q.b., 2 spicchi d’aglio, 1 mazzetto di origano fresco, 2 cucchiai di pinoli, Aceto balsamico q.b. e Sale q.b.

  • Foto di Schiaffoni (o paccheri) ai frutti di mare

    5/5 stelle, 1 voti

    543 visite

    Tempo: 50m

    Schiaffoni (o paccheri) ai frutti di mare

    Gli schiaffoni (o paccheri) ai frutti di mare sono un piatto semplice da preparare e di grande effetto, adatto anche nelle occasioni più ...

    Le bravissime chef di GialloZafferano ci riportano come procedere per realizzare la gradevole ricetta chiamata "Schiaffoni (o paccheri) ai frutti di mare", che si fà in appena 50 minuti d'orologio e che è composta dalla combinazione degli ingredienti Aglio 3 spicchi, Calamari 500 gr, Cozze 1 kg, Gamberi 300 gr, Olio 1/2 bicchiere, Pasta schiaffoni (o paccheri) 500 gr, Peperoncino piccante fresco 1 (oppure in polvere a piacere), Pomodori ciliegino 100 gr, Prezzemolo tritato 2 cucchiai, Sale q.b. e Vongole 1 kg.

  • Foto di Pasta patate e cozze

    5/5 stelle, 1 voti

    279 visite

    Tempo: 45m

    Pasta patate e cozze

    Questo è l’anno della pasta e patate con le cozze, in ogni ristorante in cui sono stata, mi hanno proposto come specialità questo primo piatto… E allora come non replicarlo anche in casa? Mio padre ha procurato la materia prima, paccheri trafilati i

    Una nuova splendida e gustosa ricetta intitolata Pasta patate e cozze ci illustra come mettere a punto Misya.info, che è composta dagli ingredienti 300 gr di paccheri, 2 kg di cozze, 350 gr di patate, 5 pomodorini, 1/2 cipolla, sale, pepe, prezzemolo e olio e che si mette a punto in circa 45 minuti d'orologio.

  • Foto di Piadina Romagnola

    4/5 stelle, 2 voti

    431 visite

    ▶ VIDEORICETTA

    Tempo: 40m

    Piadina Romagnola

    Scopriamo la ricetta della piadina, una delle ricette più tradizionali e più conosciute della cucina Romagnola assolutamente da assaggiare.

    La piacevole ricetta chiamata "Piadina Romagnola" ci viene illustrata dalle bravissime chef del sito di GialloZafferano. è una ricetta che si mette a punto in maniera facile e veloce in appena 40 minuti d'orologio ed è composta dagli ingredienti Acqua (o latte) 200 gr, Bicarbonato 2 gr, Farina 500 g, Sale 6 gr e Strutto 75 gr.

  • Foto di Agnello con peperoni

    5/5 stelle, 1 voti

    345 visite

    Tempo: 40m

    Agnello con peperoni

    Della categoria Ricette - Secondi Piatti - Carne di Agnello, ecco la dilettevole ricetta intitolata Agnello con peperoni

    Su Gustissimo ci viene presentata una nuova splendida ricetta, dal titolo Agnello con peperoni e categorizzata Ricette - Secondi Piatti - Carne di Agnello. E' composta dagli ingredienti 1500 gr. di Agnello, 3 Peperoni di diversi colori, 80 gr. di Burro, 5 filetti di Acciuga, Olio extravergine d'oliva, Sale, Pepe, 2 foglie di Alloro, 1 rametto di Rosmarino, Aceto q.b. e Vino bianco secco q.b. e si realizza in appena 40 minuti d'orologio.

  • Foto di Letcho

    3/5 stelle, 1 voti

    167 visite

    Tempo: 1h

    Letcho

    La fantastica ricetta chiamata Letcho categorizzata Ricette - Contorni - Contorni con Verdure

    Una nuova splendida ricetta ci spiega come preparare oggi Gustissimo.it: Letcho. La ricetta si mette a punto in circa 60 minuti d'orologio, è categorizzata Ricette - Contorni - Contorni con Verdure ed è composta dagli ingredienti 1,5 kg. di peperoni verdi, 900 gr. di pomodori, 5 gr. di paprica, 90 gr. di lardo affumicato, 150 gr. di cipolle, 80 gr. di strutto e Sale q.b..

  • Foto di Sagne e fagioli

    4/5 stelle, 1 voti

    357 visite

    Tempo: 1h 20m

    Sagne e fagioli

    La gradevole ricetta Sagne e fagioli nella categoria Ricette - Primi Piatti - Minestre, Creme e Zuppe

    Una nuova favolosa ricetta ci illustra come mettere a punto oggi Gustissimo, il portale del gusto : Sagne e fagioli. La ricetta si realizza in circa 80 minuti d'orologio, è categorizzata Ricette - Primi Piatti - Minestre, Creme e Zuppe ed è composta dagli ingredienti 300 gr. di farina - 100 gr. di semola di grano duro, 280 gr. di fagioli borlotti, 150 gr. di cotica di maiale, 250 gr. di pomodori pelati, 1 aglio, 1 carota, 1 sedano, Olio extravergine d’oliva q.b., Peperoncino piccante q.b. e Sale q.b..

  • Foto di Calamarata con ragù di pesce spada

    4/5 stelle, 2 voti

    1142 visite

    Tempo: 30m

    Calamarata con ragù di pesce spada

    La calamarata con ragù di pesce spada è un primo piatto dal gusto Mediterraneo, adatto a essere preparato nel periodo primaverile ed estivo, ...

    Le affascinanti ragazze di GialloZafferano ci illustrano, quest'oggi, come procedere per preparare la gustosa e appetitosa ricetta dal nome "Calamarata con ragù di pesce spada", che si fà in appena 30 minuti e che è formata dalla combinazione degli ingredienti Acciughe (alici) soto sale 2, Aglio 2 spicchi, Olio extravergine di oliva 5 cucchiai, Pasta calamarata 300 gr, Pepe macinato al momento a piacere, Pesce spada 1 trancio da 200 gr, Pomodori ciliegino Pachino 250 gr, Prezzemolo tritato 1 ciuffo, Sale q.b. e Vino bianco 1 spruzzo.

  • Foto di Funghi trifolati

    3/5 stelle, 1 voti

    223 visite

    Tempo: 35m

    Funghi trifolati

    Nella categoria Ricette - Contorni - Contorni con Funghi, ecco la splendida ricetta chiamata Funghi trifolati

    Gustissimo.it, il portale del gusto ci spiega come preparare una meravigliosa ricetta, della categoria Ricette - Contorni - Contorni con Funghi, molto sopraffina, intitolata Funghi trifolati, che si realizza in appena 35 minuti d'orologio. Gli ingredienti che la compongono sono 400 gr. di Funghi misti o champignon, 2 soicchi d'Aglio, 1 mazzetto di Prezzemolo, 40 ml. di Vino bianco secco, Olio extravergine d'oliva, Sale e Pepe

  • Foto di Zuppa di lenticchie e spinaci

    5/5 stelle, 1 voti

    307 visite

    Tempo: 30m

    Zuppa di lenticchie e spinaci

    Nella categoria Ricette - Primi Piatti - Minestre, Creme e Zuppe, ecco la fenomenale e saporosa ricetta dal titolo Zuppa di lenticchie e spinaci

    Ancora una favolosa ricetta su Gustissimo.it, il portale del gusto chiamata Zuppa di lenticchie e spinaci, della categoria Ricette - Primi Piatti - Minestre, Creme e Zuppe, che si prepara in appena 30 minuti d'orologio ed è formata dagli ingredienti 500 gr. di spinaci freschi, 600 gr. di lenticchie al vapore, 1 spicchio d’aglio, 4 cucchiai di passata di pomodoro, ½ bicchiere di vino bianco, 1 bicchiere di brodo vegetale e Sale q.b..

  • Foto di Risotto con le seppie

    3/5 stelle, 1 voti

    338 visite

    Tempo: 40m

    Risotto con le seppie

    La straordinaria e squisita ricetta intitolata Risotto con le seppie della categoria Ricette - Primi Piatti - Riso con Pesce

    Gustissimo, il portale del gusto ci commenta una fenomenale ricetta, nella categoria Ricette - Primi Piatti - Riso con Pesce, molto gradevole, intitolata Risotto con le seppie, che si prepara in appena 40 minuti. Gli ingredienti che la compongono sono 350 gr. di riso parboiled, 1 seppia da 200 gr. circa (o due più piccole), ½ bicchiere di vino bianco secco, 1 spicchio d’aglio, ½ cipolla bianca, 1 l. di brodo vegetale leggero, 1 ciuffetto di prezzemolo, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, Sale q.b. e Pepe q.b.

5 su 5 stelle

1 voti

Commenti, suggerimenti e recensioni:

Commenta questa pagina dando il tuo parere e il tuo voto! Suggerisci oppure correzioni sugli ingredienti, sulle quantità, pareri e consigli sulla procedura, errori generici della pagina o grammaticali!